Location

Quartiere  Fieristico

Il Quartiere fieristico di Bologna si estende su un’area complessiva di 375.000 mq, tra aree coperte ed esterne, l’area totale dei servizi è di 36.000 mq.  I 18 padiglioni sono completamente cablati, climatizzati e dotati di sistemi informatici, i 5 ingressi indipendenti consentono di ospitare più manifestazioni contemporaneamente.

Flessibilità e mobilità sono garantite all’interno da una rete di percorsi mobili e da un sistema di parcheggi con 14.500 posti auto coperti e prenotabili in anticipo.

BolognaFiere è il primo Quartiere fieristico con un casello autostradale dedicato che si inserisce in un progetto globale finalizzato – assieme alla terza corsia dinamica – a snellire il traffico e a garantire l’ingresso diretto in Fiera, evitando la tangenziale. Per chi viaggia in elicottero, un eliporto è situato sul tetto del padiglione 16-18.

Un’apposita fermata ferroviaria “BolognaFiere” consente l’arrivo e la partenza di treni speciali in occasione delle manifestazioni con maggiore affluenza di pubblico.

La pianta del Quartiere fieristico

Scarica la pianta   https://www.bolognafiere.it/sedi/bolognafiere/

 

La Fiera di Bologna si trova a pochi minuti dal centro cittadino, dalla Stazione Ferroviaria e dall’Aeroporto, inoltre è servita da un’uscita dedicata dell’Autostrada A1 ed è dotata di ampi parcheggi.

Indirizzo: Viale della Fiera, 20 40127 Bologna BO ITALY

In auto

 Bologna è facilmente raggiungibile da molte città italiane, la sua tangenziale funge da raccordo tra le maggiori autostrade.
 Per arrivare uscire al casello dell’autostrada “FIERA”.
Se si utilizza la tangenziale, l’uscita è la n. 8.

In treno

 La Stazione Centrale di Bologna rappresenta uno dei più grandi snodi ferroviari a livello nazionale ed europeo.

In aereo

 L’Aeroporto intercontinentale “Guglielmo Marconi” è servito da numerosi vettori che collegano Bologna con destinazioni italiane, europee ed extraeuropee.
AEROPORTO DI BOLOGNA